INSTAGRAM GROWTH
SCOPRI I NOSTRI CASI STUDIO DI SUCCESSO

INSTRAGRAM GROWTH CASE STUDIES

Come hanno fatto tanti piccoli e grandi business e prendere il volo e diventare dei Brand grazie ad Instagram?

Come hanno fatto artisti e talenti di ogni settore e categoria merceologica a diventare delle Instagram Stars?

Quali strategie si nascondono dietro il successo o il rilancio di attività locali che improvvisamente diventano Instagrammabili?

Quali sistemi di propaganda digitale permettono ai colossi dell’eCommerce di essere presenti sulle nostre bacheche ogni giorno e di aggredire nuovi mercati utilizzando Instagram?

Il segreto della maggioranza delle strategie che governano i “trend” su Instagram nasce proprio qui, in Dominanza Digiale.

Scopri come il giusto mix di dati, creatività e tecnologia ha permesso a tantissimi sogni di diventare realtà: analizza i casi studio di Instagram Growth.

CRESCITA INSTAGRAM PRIVATI

Trasformare le proprie passioni nel proprio lavoro o sfruttare il traffico generato da internet per valorizzare la propria immagine ed aumentare le possibilità lavorative è la base del servizio di Instagram Growth disegnato da Dominanza, ma per diventare Instagram Famous è impossibile prescindere dalla strategia di marketing.

CRESCITA INSTAGRAM PRIVATI

Trasformare le proprie passioni nel proprio lavoro o sfruttare il traffico generato da internet per valorizzare la propria immagine ed aumentare le possibilità lavorative è la base del servizio di Instagram Growth disegnato da Dominanza, ma per diventare Instagram Famous è impossibile prescindere dalla strategia di marketing.

CRISTINA BUCCINO

I dati sono il nuovo oro nero e se combinati con un’immagine come quella di Cristina allora il mix è veramente esplosivo.
Per Cristina Buccino abbiamo adottato una strategia “image first” ovvero focalizzata principalmente sull’aumento dell’immagine digitale dell’artista.
Per rendere Cristina inarrivabile e, soprattutto, per assicurarle la giusta visibilità che il suo profilo merita abbiamo focalizzato le energie, lo sforzo creativo e le campagne marketing su un unico canale: il profilo Instagram dell’artista.

Niente Televisione, nessuna partecipazioni a programmi e nessuna presenza ad alcun tipo di Reality show: per scoprire le attività di Cristina c’è un solo modo: seguirla sul suo profilo Instagram.
Per il suo profilo abbiamo costruito diversi format basati sui dati forniti dai follower, ogni contenuto creativo aveva un triplice obiettivo:

  • Fidelizzare il pubblico che già conosce Cristina con contenuti verticali sulle categorie merceologiche più rilevanti (Fitness, Lifestyle, Fashion, Travel)
  • Nutrire il pubblico che segue Cristina in maniera più attiva con format Q&A su Instagram stories
  • Spingere le aziende ad investire sull’artista in maniera globale costruendo campagne di influencer marketing basate sul feedback dei follower e sui dati raccolti dal profilo stesso.

Riducendo al minimo la presenza di sponsor sulla pagina e selezionando solo partnership in linea con l’immagine dell’artista siamo riusciti non solo a raggiungere gli obiettivi di marketing, ma abbiamo anche arricchito la rosa di aziende che hanno scelto l’artista come Ambasciatrice delle loro campagne pubblicitarie.

Crescita followers: da 1.800.000 a 2.600.000

Pubblico raccolto: 12.000.000

Verticalità più forti: Fashion, travel, lifestyle, food

Campagne realizzate: 12

Partnership avviate: 3

CRISTINA BUCCINO

I dati sono il nuovo oro nero e se combinati con un’immagine come quella di Cristina allora il mix è veramente esplosivo.
Per Cristina Buccino abbiamo adottato una strategia “image first” ovvero focalizzata principalmente sull’aumento dell’immagine digitale dell’artista.
Per rendere Cristina inarrivabile e, soprattutto, per assicurarle la giusta visibilità che il suo profilo merita abbiamo focalizzato le energie, lo sforzo creativo e le campagne marketing su un unico canale: il profilo Instagram dell’artista.

Niente Televisione, nessuna partecipazioni a programmi e nessuna presenza ad alcun tipo di Reality show: per scoprire le attività di Cristina c’è un solo modo: seguirla sul suo profilo Instagram.
Per il suo profilo abbiamo costruito diversi format basati sui dati forniti dai follower, ogni contenuto creativo aveva un triplice obiettivo:

  • Fidelizzare il pubblico che già conosce Cristina con contenuti verticali sulle categorie merceologiche più rilevanti (Fitness, Lifestyle, Fashion, Travel)
  • Nutrire il pubblico che segue Cristina in maniera più attiva con format Q&A su Instagram stories
  • Spingere le aziende ad investire sull’artista in maniera globale costruendo campagne di influencer marketing basate sul feedback dei follower e sui dati raccolti dal profilo stesso.

Riducendo al minimo la presenza di sponsor sulla pagina e selezionando solo partnership in linea con l’immagine dell’artista siamo riusciti non solo a raggiungere gli obiettivi di marketing, ma abbiamo anche arricchito la rosa di aziende che hanno scelto l’artista come Ambasciatrice delle loro campagne pubblicitarie.

Crescita followers: da 1.800.000 a 2.600.000

Pubblico raccolto: 12.000.000

Verticalità più forti: Fashion, travel, lifestyle, food

Campagne realizzate: 12

Partnership avviate: 3

TAYLOR MEGA

Il progetto Taylor Mega è il risultato di una campagna omnicanale che ha posizionato il profilo Instagram dell’artista al centro di tutta la strategia.
Il marketing di Taylor è descrivibile in una sola parola: “virale”.
Raggiungendo picchi di 70 milioni di impression sul profilo e ottenendo una copertura mediatica senza paragoni, il fenomeno Taylor Mega deve il suo successo a 7 fattori:

  • La poliedricità dell’artista che ci ha permesso di esprimere al massimo il fattore creativo alternando scatti mozzafiato a contenuti di valenza sociale.
  • La scelta di preferire contenuti di Instant Marketing a contenuti di Influencer marketing
  • L’utilizzo di strategie di viral marketing che hanno permesso al profilo di essere premiato dalla piattaforma
  • Il copywriting adottato nei post e nelle storie che ha creato un legame unico tra l’artista e i suoi seguaci
  • L’ideazione dei format meet and greet digitale, il più noto di tutti i format è senza dubbio l’aperitivo con Taylor il primo sistema di digital reward a basarsi su un meccanismo di customer reward digitale e non fisica
  • La propaganda omnicanale tramite gli slogan, primo fra tutti “a capo dell’industria”.

Il mix di marketing realizzato per Taylor Mega le ha permesso di diventare trend di ricerca su Google con oltre 250.000 ricerche attive mensili. Il modello di viral marketing è poi confluito nella strategia multicanale con la partecipazione dell’artista al reality show: “L’isola dei Famosi”. Durante la trasmissione, la televisione e i media tradizionali hanno fatto da volano ai contenuti condivisi sul profilo Instagram di Taylor che ha così raggiunto un nuovo tipo di pubblico.

Il risultato della strategia congiunta ha permesso all’artista di raggiungere la Popolarità anche dal punto di vista non digitale, risultato che ha consolidato con la sua successiva partecipazione come ospite al Grande Fratello.

Crescita followers: da 800.000 a 1.800.000

Pubblico raccolto: 70.000.000

Verticalità più forti: Fashion, travel, lifestyle, automotive, luxury goods

TAYLOR MEGA

Il progetto Taylor Mega è il risultato di una campagna omnicanale che ha posizionato il profilo Instagram dell’artista al centro di tutta la strategia.
Il marketing di Taylor è descrivibile in una sola parola: “virale”.
Raggiungendo picchi di 70 milioni di impression sul profilo e ottenendo una copertura mediatica senza paragoni, il fenomeno Taylor Mega deve il suo successo a 7 fattori:

  • La poliedricità dell’artista che ci ha permesso di esprimere al massimo il fattore creativo alternando scatti mozzafiato a contenuti di valenza sociale.
  • La scelta di preferire contenuti di Instant Marketing a contenuti di Influencer marketing
  • L’utilizzo di strategie di viral marketing che hanno permesso al profilo di essere premiato dalla piattaforma
  • Il copywriting adottato nei post e nelle storie che ha creato un legame unico tra l’artista e i suoi seguaci
  • L’ideazione dei format meet and greet digitale, il più noto di tutti i format è senza dubbio l’aperitivo con Taylor il primo sistema di digital reward a basarsi su un meccanismo di customer reward digitale e non fisica
  • La propaganda omnicanale tramite gli slogan, primo fra tutti “a capo dell’industria”.

Il mix di marketing realizzato per Taylor Mega le ha permesso di diventare trend di ricerca su Google con oltre 250.000 ricerche attive mensili. Il modello di viral marketing è poi confluito nella strategia multicanale con la partecipazione dell’artista al reality show: “L’isola dei Famosi”. Durante la trasmissione, la televisione e i media tradizionali hanno fatto da volano ai contenuti condivisi sul profilo Instagram di Taylor che ha così raggiunto un nuovo tipo di pubblico.

Il risultato della strategia congiunta ha permesso all’artista di raggiungere la Popolarità anche dal punto di vista non digitale, risultato che ha consolidato con la sua successiva partecipazione come ospite al Grande Fratello.

Crescita followers: da 800.000 a 1.800.000

Pubblico raccolto: 70.000.000

Verticalità più forti: Fashion, travel, lifestyle, automotive, luxury goods

AURORA CELLI

La regina di Tik Tok è italiana e si chiama Aurora Celli, l’influencer di soli 16 anni è la stella nascente del panorama influencer in Italia.

Il progetto Aurora è il primo caso in cui Instagram viene utilizzato come piattaforma di transito e non come piattaforma di atterraggio. L’artista, infatti ha costruito nel tempo un forte seguito sul social cinese Tik Tok che, utilizzato come strumento di creazione media ha fornito al profilo di Aurora un vantaggio competitivo in termini di creatività e qualità dei contenuti. Il marketing si è quindi focalizzato su una strategia bi-canale Instagram Tik Tok che ci ha permesso di creare un nuovo stile di comunicazione tra artista e pubblico, in particolare:

Niente Televisione, nessuna partecipazioni a programmi e nessuna presenza ad alcun tipo di Reality show: per scoprire le attività di Cristina c’è un solo modo: seguirla sul suo profilo Instagram.
Per il suo profilo abbiamo costruito diversi format basati sui dati forniti dai follower, ogni contenuto creativo aveva un triplice obiettivo:

  • Abbiamo usato Tik -Tok per realizzare contenuti media unici e abbiamo invitato gli utenti a visitare il profilo Instagram dell’artista.
  • Una volta atterrati sul profilo avrebbero avuto la possibilità di scegliere un nuov format di contenuti, che avrebbero potuto visualizzare solo sulla piattaforma cinese
  • Il continuo rimando a raggiungere nuovi contenuti ha permesso all’artista di creare un legame doppiamente speciale con i suoi fan che le fatto ottenere una popolarità e una potenza comunicativa senza paragoni..

Il risultato della strategia “doppiamente esclusiva” è piaciuto molto alle aziende e ha permesso ad Aurora ci firmare collaborazioni importanti sin dal suo primo mese di attività con il sistema Dominanza e di realizzare il Jingle utilizzato nella campagna di Rebranding di un noto Brand di abbigliamento.

Engagement e nurturing: da 1.800.000 a 2.600.000

Pubblico raccolto: 12.000.000

Verticalità più forti: Fashion, music, fashion

AURORA CELLI

La regina di Tik Tok è italiana e si chiama Aurora Celli, l’influencer di soli 16 anni è la stella nascente del panorama influencer in Italia.

Il progetto Aurora è il primo caso in cui Instagram viene utilizzato come piattaforma di transito e non come piattaforma di atterraggio. L’artista, infatti ha costruito nel tempo un forte seguito sul social cinese Tik Tok che, utilizzato come strumento di creazione media ha fornito al profilo di Aurora un vantaggio competitivo in termini di creatività e qualità dei contenuti. Il marketing si è quindi focalizzato su una strategia bi-canale Instagram Tik Tok che ci ha permesso di creare un nuovo stile di comunicazione tra artista e pubblico, in particolare:

Niente Televisione, nessuna partecipazioni a programmi e nessuna presenza ad alcun tipo di Reality show: per scoprire le attività di Cristina c’è un solo modo: seguirla sul suo profilo Instagram.
Per il suo profilo abbiamo costruito diversi format basati sui dati forniti dai follower, ogni contenuto creativo aveva un triplice obiettivo:

  • Abbiamo usato Tik -Tok per realizzare contenuti media unici e abbiamo invitato gli utenti a visitare il profilo Instagram dell’artista.
  • Una volta atterrati sul profilo avrebbero avuto la possibilità di scegliere un nuov format di contenuti, che avrebbero potuto visualizzare solo sulla piattaforma cinese
  • Il continuo rimando a raggiungere nuovi contenuti ha permesso all’artista di creare un legame doppiamente speciale con i suoi fan che le fatto ottenere una popolarità e una potenza comunicativa senza paragoni..

Il risultato della strategia “doppiamente esclusiva” è piaciuto molto alle aziende e ha permesso ad Aurora ci firmare collaborazioni importanti sin dal suo primo mese di attività con il sistema Dominanza e di realizzare il Jingle utilizzato nella campagna di Rebranding di un noto Brand di abbigliamento.

Engagement e nurturing: da 1.800.000 a 2.600.000

Pubblico raccolto: 12.000.000

Verticalità più forti: Fashion, music, fashion